Il bilancio dell’assessore che saluta la città: dal nuovo Museo Cambellotti all'amaro capitolo del teatro D'Annunzio